Attività culturali e scientifiche

La SEM organizza con continuità manifestazioni culturali e di divulgazione scientifica legata alla montagna nei suoi molteplici aspetti.

La capiente Sala Bramani ospita conferenze, incontri, proiezioni di film e diapositive, presentazioni di libri, che si susseguono durante tutto l’anno con un calendario fitto di eventi.

La sala ingresso ospita permanentemente mostre fotografiche o quadri a rotazione mensile, realizzate da nostri soci e simpatizzanti. Inoltre, illustra le attività dei corsi e le foto delle gite sociali.

Il Comitato Scientifico Culturale CAI-SEM (Istituito con l’approvazione del Comitato Scientifico Centrale CAI) si propone di divulgare la conoscenza della montagna nei suoi molteplici aspetti, allo scopo di promuoverne una frequentazione responsabile e rispettosa dell’ambiente naturale.

La biblioteca della SEM, intitolata a “Ettore Castiglioni” e collegata con la rete BiblioCAI, ha più di 3000 titoli, cartine, guide, film e permette ai soci di noleggiare o acquistare libri e romanzi legati alla nostra attività.

Dal 1997 viene pubblicato con frequenza bimestrale un notiziario per i soci denominato La Traccia. Oltre a dare notizie sulla vita della nostra associazione, questo giornalino presenta temi legati alla montagna, all’ambiente e relazioni di gite dei soci. L’attività editoriale della SEM include anche la pubblicazione di numerosi libri e monografie.

La SEM promuove dal 2008 un importante premio dedicato a “Marcello Meroni” e attribuito alle persone, o gruppi di persone, che si sono particolarmente prodigate, con discrezione, dedizione e in modo volontaristico, per la difesa e la promozione della montagna nel campo dell’ambiente, della cultura, dell’alpinismo e della solidarietà.

La famiglia SEM include anche lo storico coro ASPIS nato nel 1960 con un repertorio basato su canzoni tradizionali di montagna e non.