Homepage Sezione > Gite Sociali

La SEM presenta le gite sociali del 2019.

Clicca qui per scaricare il prospetto in formato pdf

Siete invitati a leggere il regolamento gite, l'avvertenza e alcuni consigli sull'uso del cellulare.

Le gite sociali degli anni precedenti sono in Archivio gite sociali.

Corno orientale di Nefelgiù 2864 m 13 gen 2019 Alpi Lepontine BS A.Bellotti, M.Colombo, L.Principato
Appena oltre la cascata del Toce (ampio parcheggio a dx) procedere in piano in dir. NW e salire un ripido pendio con rara vegetazione fino ad un successivo breve pianoro (m 1900). Superare una croce in cemento e, aggirato un dosso verso sx, risalire un breve ma ripido tratto che porta sulla stradina proveniente da Morasco. Proseguire a sx (SW) e percorrere gli ampi pendii che successivamente, tenendo leggermente la dx, portano ad una valletta. Seguirla con percorso abbastanza logico fino alla quota 2365m. Con un traverso in mezza costa, percorrere dei pendii piuttosto ripidi e raggiungere un evidente canale alla base del versante meridionale del Corno Occidentale di Nefelgiù. Risalire detto canale rimanendo al suo centro fino a una conca (ca. 2600 m). Portandosi ora un po’ a dx, proseguire la salita raggiungendo il colletto alla base della cresta NW del Corno Orientale di Nefelgiù e da qui salire a sx, se possibile sci ai piedi, fino in vetta. DISCESA: Per l’it. di salita.
disl. +/- 1183 m auto priv Programma Esito Foto
Schilthron 2974 m 20 gen 2019 Prealpi Bernesi BS F.Dolzani, C.Capra
Da Engiloch scendere al torrente che si supera su un ponticello. Dal pianoro superiore iniziare la risalita dei pendii che diventano sempre più ripidi fino ad arrivare alla piana di Wysse Bode. Proseguire tenendosi sul lato sinistro e superare la barriera rocciosa per un canale a fianco di una cascata. Dopo un successivo canaletto in direzione Sud, raggiungere i laghi di Sirwolte. Dirigersi a Sud-Est e risalire il pendio sopra al lago per circa 150m. Deviare a sinistra e superare un tratto ripido che porta ad una valletta. In direzione Est risalire un altro ripido pendio che permette di raggiungere una sella a quota 2785m. Continuare per la cresta Sud con gli sci fino alla vetta.
disl. +/- 1025 m auto priv Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo sa 26 gen 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In concomitanza con il 19° Corso SE
auto priv Programma Esito Foto
Piz Lagrev 3165 m sa 26 gen 2019 Engadina BS M.Galimberti
Lasciata l'auto all'inizio del lungo rettilineo che porta al passo sulla sinistra, si attraversa il ruscello su di un ponte in legno,e si sale in direzione Sud per traversare in direzione della parete rocciosa del Piz Polaschin. Risaliti i ripidi pendii si traversa a dx e per dossi e vallette si arriva alla quota 2659 m di fronte al lago ed alla vedretta. La si risale compiendo un largo giro a destra oppure direttamente al centro per sbucare sulla sella a sinistra della cima sciistica. Per raggiungere la cima si prosegue con gli sci per un tratto fino a dove è possibile, poi a piedi.
disl. +/- 986 m auto priv Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo sa 2 feb 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In concomitanza con il 19° Corso SE
auto priv Programma Esito Foto
Cima Vallocci 2510 m e Cima dei Lupi 2415 m sa 2 feb 2019 Alpi Orobie BS G.Arfinetti, G.Squillacciotti, F.Timeus
Tipo itinerario: pendii ampi - difficoltà: BS - Esposizione preval. in discesa: Ovest - Quota partenza: 1282 m - Quota vetta / quota massima: 2510 m e 2450 m - Dislivello totale (m): 1200+250 circa - Località partenza: Piana (Tartano, SO) - Cartografia: Kompass 1:50000 n°105 - Bibliografia: Dal M. Rosa alla Valtellina (M. Grilli) itin. 636 - Accesso: Lecco, Morbegno, Tartano. Descrizione itinerario: lasciare la macchina all'ultimo parcheggio raggiungibile in val Lunga. Generalmente in inverno la strada è tenuta sgombra dalla neve sino alla Loc Piana 1282 m. Risalire la Valle Lunga fino al Passo di Dordonella 2320 m. (attenzione al pendio). Dal passo in base all'innevamento si può risalire la cresta sud con gli sci sino a 80 metri dalla cima (cornici). Da qui utili picozza e ramponi per la vetta, con qualche facile roccetta. Ridiscendere alla bocchetta del Cuminell e con un lungo traverso congiungersi a destra alla via di salita alla sella fra la Cima dei Lupi e la Cima di Val Lunga, a destra risaliamo la cresta per la Cima dei Lupi.
disl. +/- 1450 m auto priv Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo sa 9 feb 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In concomitanza con il 19° Corso SE
auto priv Programma Esito Foto
Monte Zerbion 2720 m sa 16 feb 2019 Monte Rosa Valtournenche MS A.Tassinaro, G.De Luca
Dal parcheggio all'ingresso del paese si seguono le tracce della vecchia mulattiera in direzione NE fino agli alpeggi di Arsine, dove si svolta a destra per raggiungere le case Francou (2035m) si continua a salire nel bosco piu' rado fino ai pendii aperti della cresta Ovest dello Zerbion. Si risale la dorsale e dopo alcuni balzi si arriva sotto la vetta. Conviene fare l'ultimo tratto (il piu' ripido) a piedi per arrivare alla cima e alla grande statua.
disl. +/- 1228 m auto priv Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo 16-17 feb 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In concomitanza con il 19° Corso SE
auto priv Programma Esito Foto
Cimon della Bagozza 2407 m sa 23 feb 2019 Alpi Orobie Val di Scalve (BG) OSA F.Venerus
Gita In concomitanza con il corso di SA2. Dislivello 1209 m, notevole sviluppo. La parte nel vallone N è impegnativa sia in salita che discesa. Dal colletto, dove si lasciano gli sci, si sale a piedi per pendii e roccette alla cima. Gita rinomata e classica, impegnativa per lunghezza e sostenutezza pendii finali. Riservata a scialpinisti con esperienza e ottime capacità sciistiche. Occorrono anche ramponi e piccozza per la salita dal colletto alla cima. Gita di valutazione per gli aspiranti allievi SA2.
disl. +/- 1209 m auto priv Programma Esito Foto
Monte Portofino "Case Saltatempo" 23-24 feb 2019 Liguria L.Posani
Riservata ai ragazzi del progetto "Case Saltatempo" - La Cordata ed ai loro educatori.
Modalità proprie Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo sa 2 mar 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In collaborazione con la scuola SFE 'Adda'
auto priv Programma Esito Foto
Pizzo Suretta 3027 m sa 2 mar 2019 Alpi Retiche Occidentali BSA F.Timeus
Esposizione prevalente: Sud.
disl. +/- 1130 m auto priv Programma Esito Foto
Sci Escursionismo nelle Valli Occitane 7-10 mar 2019 Valle Varaita SE (MS) L.Radice, C.Guida, R.Daghetti
Vacanza di avventura e di conoscenza nella cultura occitana. La Valle Varaita, collocata ai piedi del Monviso, tra la Valle del Po a Nord e la Val Maira a Sud, è aperta verso la Francia (Queyras) attraverso il Colle dell'Agnello (2744 m). Numerosi gli itinerari sci-escursionistici di varia difficoltà e lunghezza. Partenza giovedì tardo pomeriggio. Max 15 partecipanti, solo soci.
3 gite giornaliere disl. +/- 1000 m auto priv Programma Esito Foto
Punta Gollien 3085 m 10 mar 2019 Alpi Graie Val di Rhemes BS F.Dolzani, C.Capra
Bell'itinerario che tuttavia richiede neve sicura da quota 2400 m in poi. Da Rhemes Notre Dames si sale nel vallone di Sort, seguendo l'itinerario per il colle omonimo fino a quota 2400 m circa. Si devia a destra (Sx orografica del vallone) puntando al colletto presente fra la Testa di Entrelor e la dorsale che sale alle Punte di Gollien. Prima di giungere al colletto si devia a SX e si risalgono i pendii sostenuti lungo la dorsale. Spostandosi progressivamente verso DX si perviene alla spalla Sud-Ovest di Gollien.
disl. +/- 1355 m auto priv Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo sa 16 mar 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In collaborazione con la scuola SFE 'Adda'
auto priv Programma Esito Foto
Ciaspolata "Case Saltatempo" sa 23 mar 2019 Località da definire L.Posani
Riservata ai ragazzi del progetto "Case Saltatempo" - La Cordata ed ai loro educatori.
Modalità proprie Programma Esito Foto
Monte Cazzola 2230 m Punta Marani 3108 m 23-24 mar 2019 Alpi Lepontine MS BSA F.Scaravilli
Pernottamento in una delle locande del Devero.
disl. 1° g. +/- 686 m, 2° g. +/- 1470 m auto priv Programma Esito Foto
Uscita Sci Escursionismo sa 30 mar 2019 Località da definire SE (MS) G.Sacilotto
In collaborazione con la scuola SFE 'Adda'
auto priv Programma Esito Foto
Testa del Rutor 3486 m Chateau Blanc 3408 m 30-31 mar 2019 Alpi Graie BSA F.Timeus, F. De Chirico
La Testa del Rutor sovrasta l’omonimo ghiacciaio ed è raggiungibile da più versanti. Noi vi arriveremo passando dal lato est, quello più ripido e diretto. Salendo devieremo per l’Arp Vieille, per poi recarci al Rifugio degli Angeli e da lì, il giorno seguente, attaccare il Rutor e concatenarlo con lo Chateau Blanc, da cui una lunga discesa ci riporterà a valle. Questo percorso ricalca in buona parte il tragitto della famosa competizione scialpinistica Tour du Rutor.
disl. 1° g. + 1600 / - 492 m, 2° g. + 700 / - 2036 auto priv Programma Esito Foto
Monte Alto 954 m 31 mar 2019 Prealpi liguri MTB MC/BC Gruppo Raggio per Raggio
Finalborgo (SV.) Giro in MTB nell'entroterra di Finale Ligure che, sfruttando la ricca rete di forestali e sentieri, sale al Monte Alto passando dalla località le Manie. La discesa tecnica e divertente si snoda quasi interamente su single track.
disl. +/- 1230 m, 31 km Programma Esito Foto
Da Chiavenna a Santa Croce di Piuro sa 13 apr 2019 Bassa Val Bregaglia T R.Villani
Passeggiata lungo la ciclopedonale e l'itinerario storico della Val Bregaglia. Possibile pranzo in un crotto.
disl. +/- 200 m, 4 h treno Programma Esito Foto
Arrampicata in falesia "Case Saltatempo" sa 13 apr 2019 Località da definire L.Posani
Riservata ai ragazzi del progetto "Case Saltatempo" - La Cordata ed ai loro educatori.
Modalità proprie Programma Esito Foto
Uscita tecnica 14 apr 2019 Località da definire A R.Crespi
Aggiornamento tecnico per i Capi Gita.
auto priv Programma Esito Foto
Trekking wilderness Parco Nazionale Val Grande 20 apr 2019 al 25 apr 2019 Alpi Lepontine EE S.Giovannoni
Trekking wilderness nel Parco Nazionale della Val Grande, si tratta della più grande area selvaggia montana d’Europa!!! Il nostro giro parte il 20 e termina il 25 aprile percorrendo una traccia della bassa Val Grande (la più suggestiva) ed un percorso in Val Pogallo. Il pernottamento è in rifugi-ostello ma anche in un bivacco non gestito. Domenica 21 aprile il pernottamento sarà a Cicogna, raggiungibile anche in auto. C'è quindi la possibilità di dividere il trekking in 2 parti: dal 20 al 21 aprile e dal 22 al 25 aprile.
disl. +/- 500 ÷ 1000 m, 7 ÷ 8 h per ogni giorno auto priv Programma Esito Foto
Sentiero Italia (SI) in Molise 25 apr 2019 al 1 mag 2019 Molise E L.Dotti
Nell'ambito della Staffetta CAI sul SI, ne percorreremo alcuni tratti in Molise in collaborazione con il CAI Isernia. I tratti del SI molisano sono poco frequentati, ma ricchi di vestigia della cultura agropastorale e toccano borghi storici, dove faremo le tappe. Le tappe previste sono: 25/4 da Milano ad Isernia in auto o in treno (circa 13 ore). Il 26/4 da Isernia a Castel Petroso, il 27/4 da Castel Petroso a Frosolone, il 28/4 da Frosolone a Pescolanciano; il 29/4 da Pescolanciano ad Isernia. Il 30/4 giorno di riserva per imprevisti, o visita Isernia o puntata a Campobasso. Il 1/5 da Isernia (o Campobasso) a Milano. Il programma può subire modifiche.
Tappe giornaliere 12/18 Km, 4/9 h Quota max 1450 m treno o auto priv Programma Esito Foto
Passo Guil 1209 m 28 apr 2019 Alpi di Ledro MTB MC/BC Gruppo Raggio per Raggio
Riva del Garda (TN). Giro in MTB molto panoramico con vista eccezionale sul Lago di Garda. Passeremo Pre' di Ledro per poi iniziare l'ascesa verso Bocca dei Fortini e Passo Guil.
disl. +/- 1390 m, 34 km Programma Esito Foto
Rifugio Elisa 1515 m sa 4 mag 2019 Grigne EE M.Sacchet
Gita piacevole ma abbastanza impegnativa a causa del dislivello e della lunghezza, con percorso in maggior parte ad anello. Partenza da Rongio 400 m, frazione di Mandello del Lario, per mulattiera poi per sentiero ben segnalato nella verdeggiante Val Meria passando per la grotta La Ferrera o dell'Acqua Bianca 540 m, descritta da Leonardo da Vinci nel codice atlantico. Si arriva fino ai piedi del Sasso Cavallo e del Sasso dei Carbonari per raggiungere il rifugio Elisa 1515 m. Ritorno più impegnativo a causa di alcuni passaggi esposti passando ai piedi del sentiero dei Chignoli e della Val Cassina per scendere per il sentiero della Gardata che porta alla grotta sopra menzionata e da li ritorno a Rongio.
disl. +/- 1115 m auto priv Programma Esito Foto
Aiguille des Glaciers 3817 m 4-5 mag 2019 Monte Bianco BSA F.Scaravilli
Pernottamento al rifugio Elisabetta 2195 m in val Veny (locale invernale, quindi in autosufficienza). Gita molto lunga ed in quota che richiede ottimo allenamento. Splendida vista sul massiccio del Monte Bianco.
disl. 1° g. + 900 m, 2° g. + 1600 / - 2500 m auto priv Programma Esito Foto
Novara - Verbania sa 11 mag 2019 Prealpi del Verbano CT G.Tomasello, L.Radice
È un percorso interessante e vario, che mette assieme diversi ambienti naturali: pianura, colline e lago, valli e panorami alpini. La gita è facile ma richiede un allenamento adeguato a distanze e dislivello da affrontare.
disl. + 900 m, 80 km treno + bici Programma Esito Foto
Speleo "Case Saltatempo" 19 mag 2019 Località da definire L.Posani
Riservata ai ragazzi del progetto "Case Saltatempo" - La Cordata ed ai loro educatori.
Modalità proprie Programma Esito Foto
Dorsale Italo-Svizzera Monti Generoso e Bisbino 19 mag 2019 Alpi svizzere MTB MC/BC Gruppo Raggio per Raggio
Castel San Pietro (CH). Giro In MTB che percorre l'anello della dorsale italo-svizzera tra i Monti Generoso e Bisbino. Il Giro ha inizio sopra Mendrisio presso il piccolo comune Castel San Pietro, noto anche per essere il comune più vignato del Canton Ticino.
disl. +/- 1620 m, 41 km Programma Esito Foto
Anello del Monte Guglielmo 1957 m sa 1 giu 2019 Prealpi bresciane E F.Rinaldi, D.David
La gita, dopo un tratto iniziale su mulattiera e quindi per ripidi pratoni, porta a percorrere tutta la panoramica cresta del monte Guglielmo passando per le sue tre cime (Castel Bertino, Dosso Pedalta e Punta Caravina). Il percorso del rientro ci porta su un ampio sentiero sostanzialmente in piano costeggiato da giallissimi maggiociondoli e punteggiato da piante di rosa canina in fiore. Al rientro, sulla strada, è prevista sosta ad una rivendita di formaggi locali.
disl. +1057 m, 2 h 45 min disl. - 1057 m, 2 h 45 m auto priv Programma Esito Foto
Gran Cocor 3031 m sa 8 giu 2019 Gran Paradiso EEA S.Giovannoni
Escursione difficile nei Parchi Gran Paradiso e Park de la Vanoise. Occorre attrezzatura da ferrata in quanto sono presenti tratti con corde fisse e gradini artificiali, con percorso esposto. In caso di neve potrebbero servire anche piccozza e ramponi. Possibilità di effettuare la traversata dal Gran Cocor scendendo al Colle Galisia mediante una calata a corda doppia di 10 m oppure disarrampicando.
disl. +/- 850 m auto priv Programma Esito Foto
86° Collaudo Anziani 9 giu 2019 Monte Mottarone E Comm. Gite
Il nostro kilometro verticale avrà come meta il monte Mottarone 1492 m. Partenza dalla cittadina di Omegna (VB), posta all'estrema propaggine settentrionale del lago Cusio; meglio conosciuto come lago d'Orta. Da piazza Madonna del Popolo (nei pressi dell' omonimo Santuario) imboccheremo il sentiero P1, che percorrerà una cresta del versante Ovest del monte. Subito dopo aver transitato di fronte al rifugio Genziana arriveremo al piazzale situato poco sotto alla vetta dove avverrà il ricongiungimento con gli altri componenti dell'allegra compagnia. Escursione aperta a tutti i soci e simpatizzanti.
disl. + 1100 / - 50 m, 6km, 4 h pullman Programma Esito Foto
Cima Grem 2049 m sa 15 giu 2019 Alpi Orobie EE M.Rezzonico, V.Casali
Panoramico giro ad anello nelle Orobie Bergamasche, il monte Grem, posizionato tra la Valle del Riso e l’alta Val Serina, domina gli abitati di Zambla e la conca di Oltre il Colle e di Zambla Alta. Pur essendo una cima prevalentemente erbosa, è molto panoramica ed è caratterizzata da una lunga cresta che termina su ampi pascoli punteggiati da baite, dove sono ancora ben visibili gli scavi delle miniere di calamina di un tempo.
disl. +/- 798 m, 12 km, 5 h auto priv Programma Esito Foto
Andalo e Molveno (TN) 15-16 giu 2019 Paganella Dolomiti di Brenta MTB Gruppo Raggio per Raggio
Due giorni in MTB sull'altopiano della Paganella e nel Parco Naturale Adamello Brenta.
Da definire nel dettaglio Programma Esito Foto
Punta Calabre 3445 m 29-30 giu 2019 Alpi Graie Val di Rhemes A (F+) A.Campioni
Ascensione alpinistica alla Punta Calabre 3445 m, posta alla testata della Val di Rhemes, fra la Valle d’Aosta e la francese Val d’Isere. Splendidi panorami sul Monte Bianco, il Cervino, la Grivola, la Granta Parey, la Grande Traversiere, la Grande Rousse, il Ciarforon, il Gran Paradiso, il Grande Motte, il Grande Casse e tantissime altre cime. Pernottamento al rifugio Benevolo 2285 m. Attrezzatura alpinistica: casco/corda/piccozza/ramponi.
disl. 1° g. + 415 m, 2° g. + 1160 / - 1575 m auto priv Programma Esito Foto
Breithorn Centrale 4160 m 6-7 lug 2019 Monte Rosa A (F+) M.Gusmeroli, L.Conti
Ascensione alpinistica al Breithorn Centrale 4160 m. Possibilità di concatenare anche il vicino Breithorn Occidentale 4165 m. Il primo giorno verranno utilizzati gli impianti di risalita fino ai laghi di Cime Bianche 2812 m. Splendidi panorami sul Cervino e sui 4000 del Rosa e della Svizzera. Pernottamento al rifugio Teodulo 3317 m. Attrezzatura alpinistica: casco/corda/piccozza/ramponi. Max 15 partecipanti.
disl. 1° g. + 505 m, 2° g. + 843 / - 680 m auto priv Programma Esito Foto
Monte Gradiccioli 1936 m 7 lug 2019 Alto Malcantone MTB MC/MC Gruppo Raggio per Raggio
Arosio (CH). Giro in MTB che si sviluppa nell’Alto Malcantone sfruttando l’ampia rete sentieristica e forestale del territorio, ove peraltro la strategica posizione delle sovrastanti vette (il Monte Tamaro, il Monte Gradiccioli ed il Monte Lema) permette strepitosi panorami a 360 gradi.
disl. +/- 1180 m, 25 km Programma Esito Foto
Weissmiess 4023 m 13-14 lug 2019 Alpi Pennine A (PD) G.Piana
Dalla Weissmiess Hutte seguendo la via normale per il Triftgletscher e la cresta Nord Ovest.
disl. 2° g. + 1300 m / - 1000 m auto priv Programma Esito Foto
Località da definire 27-28 lug 2019 EE D.Bazzana, Mauro Longari
auto priv Programma Esito Foto
Pizzo Badile 3308 m 31 ago-1 set 2019 Masino Bregaglia Disgrazia A PD+ A.N.Rossi, G.Piana
Via normale alla cima del Pizzo Badile, con parcheggio auto ai Bagni di Masino e pernotto al rifugio Gianetti. La via normale è interamente su roccia per una sviluppo di circa 400 m. Dall'attacco della via alla cima l'arrampicata è continua, prevalentemente su I-II grado, con almeno un paio di tratti fino al III/III+. Progressione prevalentemente in conserva, con alcuni brevi tiri opportuni. La discesa si svolge sulla medesima via di salita e prevede sia una sequenza di calate in corda doppia che discesa in disarrampicata. E' quindi necessaria la confidenza su quel grado di arrampicata e scioltezza nelle calate in doppia. Scarpette da arrampicata non necessarie. Per il resto, serve attrezzatura da arrampicata completa.
disl. 1° g. + 1400 m, 2° g. + 774 / - 2174 m auto priv Programma Esito Foto
Cima Crocetta 2824 m Monte Bellagarda 2901 m sa 7 set 2019 Alpi Graie Val Grande di Lanzo EE L.Radice, R.Daghetti
Panoramico giro ad anello in un angolo poco frequentato del Piemonte. Le due cime dominano la Valle Orco con Ceresole Reale ed il suo lago e lo sguardo spazia sino al Gran Paradiso, le Levanne e l’Uia di Ciaramella.
disl. +1450 m, 4 h 30 min disl. - 1450 m, 3 h auto priv Programma Esito Foto
Vallone di Vertosan sa 7 set 2019 Alpi Pennine MTB MC/MC Gruppo Raggio per Raggio
Saint-Nicolas (AO). Giro caratterizzato da bei panorami in ambiente alpino di pregio all'interno di un territorio non particolarmente conosciuto per la pratica della mountain bike, ma che riserva ampie soddisfazioni per quanto riguarda la bellezza del contesto paesaggistico con una bellissima discesa finale in single-track nel bosco.
disl. +/- 1210 m, 34 km Programma Esito Foto
Rifugio Mont Fallère 2385 m 8 set 2019 Alpi Pennine MTB MC/BC Gruppo Raggio per Raggio
Saint-Nicolas (AO). Il giro in MTB sfrutta le molteplici strade di collegamento agli alpeggi situati all’interno della Conca di Vetan sulle pendici della Punta Leissé, della Punta Oilletta e del Monte di Vertosan, culminando nell’ascesa al Rifugio Mont Fallère situato a quota 2.385 nella conca tra il Mont Fallère, da cui il rifugio prende il nome, e il Monte Rosso di Vertosan.
disl. +/- 1530 m, 35 km Programma Esito Foto
Becca Aver 2469 m 15 set 2019 Alpi Pennine EE S.Giovannoni
Partenza da Torgnon-Chantornè in una ora per sentiero al Col Fenetre poi due possibilità, la prima si segue la cresta con due tratti di 1° grado e due passaggi di 2°, il resto su sentiero; la seconda possibilità è di seguire il sentiero poco distante e con tratti in comune alla cresta in questo caso difficoltà E, tempo massimo 2 ore. Chi vuole fare la cresta deve avere imbragatura, poi basta portare una corda comunitaria. Eventuale estensione della gita con traversata per facile cresta e sentiero panoramico alla Cima Longhede (Tempo mezz'ora andare e altra mezz'ora a tornare). Discesa in 2 ore scarse a Torgnon.
disl. +/- 750 m auto priv Programma Esito Foto
Monte Portofino "Case Saltatempo" 21-22 set 2019 Liguria L.Posani
Riservata ai ragazzi del progetto "Case Saltatempo" - La Cordata ed ai loro educatori.
Modalità proprie Programma Esito Foto
Spaghettata al bivacco Valcapra 2164 m sa 28 set 2019 Mesolcina Spluga EE L.Dotti
Dalla frazione di Olmo in Valchavenna si raggiunge prima l'alpe Lendine e di qui il Bivacco Valcapra, dove ci cucineremo il pranzo.
disl. +/- 1266 m, 7 h auto priv Programma Esito Foto
Monte Venturosa 1999 m sa 5 ott 2019 Alpi Orobie E Corso Nino Acquistapace
Da Pianca (poco dopo San Giovanni Bianco, in Val Taleggio) cominceremo a percorrere il sentiero numero 102. Dopo aver superato il ripido “Canalino dei sassi” e quasi raggiunto la baita casera Cancervo, devieremo per raggiungere il passo di Grialeggio (crocefisso di legno; 1707 m). Non molto lontano da qui imboccheremo la facile e comoda dorsale erbosa che sale alla vetta del monte Venturosa (1999 m). Meraviglioso il panorama, dalle Grigne al Cengalo; dal Disgrazia al Carè Altp. La discesa avverrà per lo stesso itinerario.
disl. +/- 1100 m, 6 / 8 h auto priv Programma Esito Foto
Traversata del lago d'Iseo da Toline a Sale Marasino via Corna Trentapassi 1241 m sa 12 ott 2019 Prealpi bresciane E F.Rinaldi, Maria Longari
La gita unisce le vedute aeree che si godono dalla cima Trentapassi sul Lago d'Iseo e sulle Prealpi lombarde ad un tratto molto suggestivo dell'Antica Via Valeriana, da Zone a Sale Marasino, costeggiando la Riserva Naturale delle piramidi di Zone, passando per borghi rurali, diverse chiese campestri, macchia mediterranea, uliveti, e godendo delle viste sul lago e su Montisola.
disl. +1090 m, 2 h 45 min. disl. - 1120 m, 3 h 30 auto priv + treno Programma Esito Foto
Menaggio - Colico sa 19 ott 2019 Prealpi comasche CT R.Villani
Ciclopasseggiata lungo la sponda nord-occidentale del lago di Como sfruttando in massima parte le ciclopedonali lungo la riva del lago e con l’attraversamento della Riserva naturale Pian di Spagna.
disl. +/- 100 m, 45 km, 5 h treno + bici + traghetto Programma Esito Foto
Passo del Turchino 588 m Acquasanta 27 ott 2019 Appennino ligure MTB TC/BC Gruppo Raggio per Raggio
Giro in MTB nell'entroterra di Voltri alla scoperta di borghi rurali sospesi nel tempo. Da Voltri saliremo al passo del Turchino sfruttando principalmente strade secondarie e ciclopedonali. La discesa prevede alcuni tratti tecnici in singletrack in direzione del Santuario di Acquasanta.
disl. +/- 1295 m, 31 km Programma Esito Foto
Skiless sa 9 nov 2019 Località da definire E E.Barbanotti, R.Mainardi
Tradizionale uscita a secco del gruppo di Sci-Escursionismo. Una gita per tutti.
mezzi pubblici Programma Esito Foto
Pranzo Sociale 24 nov 2019 Località da definire T
Programma Esito Foto
Avvertenza
La frequentazione della montagna è soggetta per sua natura a pericoli e rischi. I direttori
di gita sono Soci che operano a titolo volontario: adottano le misure di prevenzione e
prudenza derivanti dalla loro esperienza per contenere i rischi, che però non sono
totalmente eliminabili. I partecipanti ne sono coscienti, si impegnano a rispettare il
regolamento delle gite e le disposizioni dei direttore.
I partecipanti sollevano la SEM ed i direttori di gita da ogni responsabilità per incidenti che
avvenissero nelle escursioni.
L’iscrizione alle gite avviene solo dal Direttore di gita.
Alcune gite sono riservate ai Soci SEM e CAI, altre sono aperte anche ai non soci (vedi
sigle).
Sono obbligatorie calzature adatte (scarponi o scarponcini): per l’equipaggiamento fare
riferimento al programma e/o al direttore.
Il presente programma può subire modifiche.
torna su