Scuola > Corso di Sciescursionismo
"Il più grande alpinista è quello che si diverte di più."

Alex Lowe
17° CORSO DI SCIESCURSIONISMO - 2016/2017

L'attività dello sciescursionismo, le cui basi tecniche sono comuni sia allo sci nordico sia allo sci alpino, costituisce un approccio ideale al mondo della montagna invernale... per uscire fuori dalle piste, con gli sci ai piedi. Attraverso la riscoperta di itinerari dimenticati (o magari frequentati solo dai locali), gli allievi vengono introdotti alla frequentazione responsabile degli ambienti innevati. Vengono guidati su percorsi con dislivello generalmente compreso tra i 700 e i 1000 metri, per pratoni e boschi situati su pendii che non superano mai i 30° di pendenza. E vengono istruiti e consigliati sulle tecniche di discesa in fuori pista (telemark, ma non solo) per poi lasciare ampio spazio (condizioni della neve permettendo) al divertimento della discesa e al piacere di stare in compagnia in mezzo ad ambienti spettacolari.


Volantino del Corso


Programma del Corso


Nessuna Comunicazione


Uscite Pratiche


Archivio Storico


Presentazione Video non disponibile

PROSPETTO DEL CORSO
Presentazione 29 Novembre 2016, ore 21 presso la SEM
Sviluppo del corso 6 lezioni teoriche + 7 uscite pratiche
Periodo Da novembre 2016 a Marzo 2017
Costo 115 Euro

ISCRIZIONI
Gli interessati sono invitati a presentarsi in sede la sera della presentazione; l’ammissione degli allievi al corso sarà comunicata dalla direzione nei giorni successivi.

NORME DI ISCRIZIONE
  • Per partecipare al corso è necessaria l'iscrizione al CAI (effettuabile presso la sede).
  • Gli allievi dovranno presentare un certificato d’idoneità fisica (per attività non agonistica) attestante l'attitudine a praticare attività sportiva e una fotografia formato tessera.
L'eventuale iscrizione di minori di 18 anni sarà valutata dalla Direzione del corso, previo approfondito colloquio con chi ne esercita la patria potestà.
Per frequentare il corso sono richiesti un minimo allenamento fisico e la partecipazione regolare sia ale lezioni teoriche sia a quelle pratiche.
Le lezioni teoriche si svolgeranno nelle sedi indicate, con inizio alle ore 21:00 circa.
Le lezioni pratiche si terranno in luoghi da definire.
Informazioni relative a materiale ed equipaggiamento verranno fornite durante la prima lezione in programma. Sconsigliamo quindi l'acquisto di materiale tecnico prima di tale lezione.
La direzione del corso si riserva di modificare il programma in caso di necessità, dandone tempestiva comunicazione agli allievi.
Il costo del corso comprende l’utilizzo del materiale e della documentazione didattica della scuola; sono esclusi l’attrezzatura personale, i costi di viaggio, vitto e alloggio durante le uscite pratiche.
Tutti gli allievi ammessi, in quanto soci CAI, saranno assicurati con polizza cumulativa contro gli infortuni durante le attività del corso.
La direzione del corso si riserva la prerogativa di annullare o revocare in qualsiasi momento l’iscrizione di un allievo, con insindacabile giudizio, qualora ne ravvisasse la necessità.
La direzione del corso si riserva la prerogativa di allontanare dal corso gli allievi eventualmente ritenuti non idonei alla prosecuzione del corso stesso, o il cui comportamento possa in qualche modo rappresentare un pericolo per se stesso o per gli altri.

NOTA INFORMATIVA
I corsi della Scuola Silvio Saglio sono da considerarsi a tutti gli effetti attività sportive. Svolgendosi in ambienti aperti di falesia o di montagna, tali attività possono presentare, per loro stessa natura, margini di rischio che non possono essere del tutto eliminati e di cui gli allievi devono essere consapevoli. Durante la presentazione del corso verranno ampiamente illustrate sia le caratteristiche dell'attività in oggetto, sia l'eventuale grado di rischio ad essa connesso. E' necessario presentarsi ai corsi con un allenamento fisico adeguato.