Scuola > Corso di Alpinismo > Archivio Uscite Pratiche > Commenti
Moregallo-Grignetta - 28 e 29 Maggio 2011

a onor del vero e della galanteria che e' di questo millennio, ho avuto ben due graditissime offerte di trasporto corda, alla prima delle quali non ho saputo resistere! alla seconda non ho ceduto solo per il briciolo di dignita' che mi e' rimasta, a fronte di prodi compagne di cordata che hanno proseguito a testa bassa.
forse piu' dell'animo cavalleresco mi dovrei fare una domanda sulla mia condizione di stramazzante camminatrice che impietosisce anche i piu' duri.
e darmi come risposta che andare a correre puo' essere un ottimo consiglio, se magari pero' mi decido ad aumentare un po' il ritmo...

deb

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 1/6/2011
Noi verremo anche bocciate, ma intanto abbiamo avuto un massaggio alle doloranti spalle (gli istruttori della SEM sono proprio dei cavalieri, lasciano portare la corda a giovani donzelle inermi)che puoi soltanto immaginare...

Alice

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 31/5/2011
Qua si infierisce e ci si prende gioco, con racconti di idilliaci massaggi, dei poveri istruttori che realmente soffrono di mal di schiena... Nz, nz, nz... così non va bene.

Purtroppo verrete bocciate.

ANONIMO (ma neanche tanto)

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 31/5/2011
Che velocità Mari! Hai già messo le foto?!? Mitica...
Vorrei capire chi mi ha fatto la foto nella quale ho uno sguardo truce...forse stavo anch'io guardando la ormai famosa "nana"?

@Antonio: allora mi devo dar da fare se vuoi andare in pensione! Scherzo! Hai visto che bella la tua foto con il k-way? Modestamente te l'ho scattata io (per farmi perdonare)!

Un'aggiunta alle cose memorabili:
il massaggio che mi ha fatto Elisa sabato sera, meraviglioso!
Attendo il prossimo all'uscita di ghiaccio, quando lo zaino peserà almeno il triplo...

Alice


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 31/5/2011
Caro diario,

l’ultimo week end con la SEM è stato entusiasmante…
In pratica si va su e giu per monti con altre persone legati a delle corde…
Ovviamente vado con degli istruttori! Sono un po’ fissati con i nodi ma sono simpatici!
Ce n’è uno che dice sempre..”Fatti delle domande…datti delle risposte!”
Poi spesso ripete: “Vi boccio tutti!”. E’ un po’ una pezza ma lo sopportiamo perché ne sa.

Sabato sera dopo cena esordisce con: “Vi porto a conoscere Cassin! Ve la sentite?”
“Va bene, perché no!” In fondo persona più, persona meno…ne ho già conosciute tante ultimamente…
A dire il vero Durello ci ha pensato un attimo prima di dire di sì.
Sabato notte piuttosto che perdere tempo a dormire ha preferito interrogare tutte le guide viventi e cartacee a disposizione per poi entrare in una lunga e sofferta notte dell’Innominato.
Alle prime luci dell’alba, disperato per l’estenuante lotta interiore ha sottratto una piccozza per farla finita. Ma proprio mentre la lama metallica era sul punto di freddargli le cervella… ecco un nuovo tormentoso pensiero…” Se ci fosse davvero un’altra vita dopo la morte?”.
Aveva deciso. Lui c’era.
Durello non sarebbe più stato lo stesso.

La cima da conquistare era il nostro obiettivo. Ascendere, trascendere e soprattutto ridiscendere!
Se l’arrampicata è un po’ una metafora della vita, noi l’abbiamo vissuta tutta in quelle ore.
E’ un vero condensato di vita!, praticamente funziona così:
-hai un agognato obiettivo (la cima),
-ti fai duemila sbattimenti per raggiungerlo (spendi lo stipendio da Sport Specialist, prepara lo zaino, svegliati alle cinque, fai il pieno alla macchina, cammina per ore, respira a pieni polmoni ascella e sudore, sputtanati pelle-ginocchia-dita),
-raggiungi l’obiettivo e il piacere dura un Durello (arrivi in cima, batti un cinque e fai una foto)
-dopo due ore sei punto e a capo (“Il prossimo week end…che fate?”)
Ma in fondo il discorso è sempre quello ..siamo in viaggio verso Itaca, non si arriva mai!
Antonio e Alessio in tal senso sono dei maestri…loro sì che non arrivavano più! Due birre, due pizze e un cornetto dopo sono approdati ai Resinelli.

Ma la cosa più importante che non ti ho detto è che mi sono innamorata! L’amore mi ha messo le ali ai piedi e non mi davano più fastidio neanche le spalle a pino. Adesso voglio andare a trovarlo tutte le volte che posso! Come suona secondo te Monica Cassin? Che dici sto correndo troppo?

A presto

Moni


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 31/5/2011
Belle le foto!! io devo capire dove diavolo sistemare sto caschetto..che ce l'ho sempre alle 23
Veru

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 31/5/2011
Pensieri post-weekend

Propositi (o meglio interventi necessari):
- farmi passare la paura di strapiombi e affini...resto ancora talmente pietrificata che al mio confronto il granito potrebbe essere benissimo spacciato per calcare!
- iscrivermi al prossimo corso di roccia per un bel ripassino, che non fa mai male...e poi al corso di sci-alpinismo....e al corso di ghiaccio....si salvi chi può!

Constatazioni:
- Geko, sei il mio nuovo mito...entusiasmo da vendere...non ti ferma più nessuno!!
- Panta...e io che pensavo di riuscire a mantenere una sorta di timore reverenziale verso di te. Invece...tre uscite (nemmeno come mio istruttore) e tutto è scomparso!

Sempre meglio il bicchiere mezzo pieno:
- Avvicinamenti infiniti: i miei glutei ringraziano!

w/e davvero bello come del resto tutti i momenti finora passati con voi compagni di corso e istruttori. Davvero un ottimo gruppo!

A dopo
Sara


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
... Una cosa non ho, però, ben capito: quando vai in pensione, Antonio?

Ahimè Alice, come la vedo dura!!!
Il direttore dice che devo restare finchè non impari ad arrampicare....



VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Ufff....finalmente il singolo neurone torna a funzionare e le dita tornano in sintonia con i pensieri....
Ragazzi che fine settimana......due fantastiche vie di cresta....lunghe lunghe sopratutto quella del secondo giorno....(fortuna che il Diretore aveva dimenticato a casa la doppietta o credo che nn ne saremmo usciti vivi)dove ho imparato che il pericolo maggiore è rappresentato dalle altre cordate...."i miei occhi hanno visto cose che voi istruttori potete solo lontanamente immaginare....ecc"
Si prende sempre più confidenza con le scarpette e anche se sono una tortura hanno il loro perchè (ma se vi "vendete" ancora la storia che devono essere dai due a tre numerre in meno no comment!!!!).....forse forse anche la Nutria è un animale arrampicatore????.....mha vedremo con il proseguo.....peccato che questa sia l'ultima uscita di roccia con il corso.....nn se ne può aggiungere una?????
Ed adesso una cosa positiva ed una negativa del fine settimana!
Bellissimo vedere che il Geko ora che l'avete spronato per benino non si ferma nemmeno se trova un A6.....
Terrifficante constatare il passo di montagna degli istruttori.....prevedo un intinsificarsi degli allenamenti o su ghiaccio saran dolori!

Aspettando con ansia le foto.....un saluto

La Nutria!

P.S: Samantha..... allongiati!!!!!


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Ps: ho dimenticato la firma....:-)
BACI
Ely

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Gambe bioniche tette da Samanta fox....a me sempra di essere sopravvisuta allo Zunami!!!!!

A parte il mignolo....ho un livido sul ginocchio sinistro, le spalle che non sopportano nessun tipo di indumento le braccia a strisce e questa mattina ho dovuto perdere ben 10 minuti per il trucco in modo da camuffare l'effetto panda sul mio viso......

A parte questo è stato un fine settimana fantastico.

Un grazie particolare a Max1, Max2,Simone e i miei compagni di cordata che mi hanno supportato nella scalata.





VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Caro ANONIMO.. semmai le tette di samantha fox... Se proprio proprio
V.

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
... magari anche le tette della donna bionica...

ANONIMO

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Mi e' partito un pezzo... Le gambe della donna bionica
V.

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Bello bello bello! Mi sono divertita un sacco. A parte l'avvicinamento di 2 ore per arrivare alla segantini. Ecco quello meno bello...
Ho nuovo soprannome... Samantha fox.. Invenzione di Antonio!
Oggi vorrei tanto le gambe della donna
A stasera
Veru

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Era quella appesa nella clessidra del quarto tiro al Moregallo? Pensavo fosse un residuo di qualche alpinista di inizio Novecento...

Alice

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Di questi 2 gg tra moregallo e grignetta, la domanda più impellente è ora questa: chi ha la mia fettuccia lunga, nera e bianca, nastro rosso di riconoscimento?

Se non salta fuori vi boccio tutti.

Il Panta

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
..le caramelle al Guttalax le darei solo alle cordate che ci seguono... sai com'è...:-)

Bravi bravi tutti!! Bellissimo week end! A parte le mie braccia fluorescenti..
A stasera!

Max


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
Degna conclusione della parte di roccia del Cda 2011, tra guglie e pareti della Grignetta; ultima uscita di roccia ma principio di una grande pagina futura di storia dell’alpinismo, cominciata con la ri-denominazione della via Cassin al torrione Palma in via Cassin-Nava.

Elenco delle cose memorabili:
- il toto scommesse sulla mia vita privata
- aver imparato che la mattina è meglio non fare colazione per tre persone quando chi ti guiderà
sulle vie della Grignetta ha il passo di un centometrista
- avere scoperto che il Panta ascolta musica spettacolare, nonostante i Pooh...
- la maglietta di Max, provvidenzialmente asciutta, all’attacco della via Zucchi (ma che profumo usi? Le mie magliette puzzano in modo inverecondo a differenza della tua...)
- ricordarsi, la prossima volta, di portare caramelle ripiene di gutalax da offrire alle cordate che ci seguono o ci precedono
- la speranza di aver appreso il più possibile per le future uscite con i compagni di corso, ma forse tutti assieme riusciremo a ricordare ogni cosa, soprattutto la conformazione e l’origine delle rocce dopo la lezione di Alessio

Una cosa non ho, però, ben capito: quando vai in pensione, Antonio?

Un abbraccio forte a tutti! Siete meravigliosi!

Alice


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 30/5/2011
mmmmm...io la tenda la partovo per "isolarmi".....hahahahahaha si narra che potrei disboscare l'Amazzonia......quasi quasi però.....la dormita all'attacco della via guardando le stelle e gustando un ottimo brodo liofilizzato si potrebbe tentare..... :p

La Nutria!

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 27/5/2011
Ma noi si voleva creare un po' più d'intimità...
Scherzo!

Alice

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 27/5/2011
L'alpinista non porta mai la tenda, ma bivacca serenamente sotto le stelle.
Bocciati tutti e due.

M

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 27/5/2011
Se porti la tenda ci piazziamo direttamente sotto le vie, giusto per assaggiare un po' di vita da alpinista...altro che cene e colazioni da principi, eh eh! Razione K! :-P

Alice

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 27/5/2011
cisto = visto

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 26/5/2011
:D..... hai ragione ma per caso nn è che è perchè siamo lenti?????.......hahahaha..... vedremo cosa decidono gli istruttori.....ovviamente cisto che l'avvicinamento è lungo....come minimo domenica ci sbrandano alle cinque... ;)

Nutria

P.S:......mi devo portare la tenda?????

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 26/5/2011
Ma dobbiamo andare a conquistare la cresta prima degli altri, Nutria... Idem domenica, la partenza dal B&B sarà prima che sorga il sole...
Chissà se saremo ancora una volta compagni di cordata, eh eh!

Alice

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 26/5/2011
Ma Ma Ma.......vi sembra orario "normale".......le sei del mattino per arrivare ad un tiro di schioppo da casa??????......
Poi nn lamentatevi se ci addormentiamo in sosta.....e siamo lentiiii.
Ci si vede sabato da Bertoni....

Nutria



VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 26/5/2011