Scuola > Corso di Alpinismo > Archivio Uscite Pratiche > Commenti
Monte Rosa - 26-27 Giugno 2010

http://img403.imageshack.us/img403/6616/img1369am3.jpg

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 29/6/2010
..ecco, dopo tanto meditare sull’uscita del monte rosa, finalmente il traguardo arrivò!!!

Punta Gnifetti su tutte.. 4554mt!!

…. Spettacolare,incantevole, divino,eccitante!!!

…visto che di cordata(pier e giac) si è trattata aggiungo anch’io qualche numero:

9:le ore in cui sono andato a letto sabato e ieri
2,50€: costo di 0,50lt di acqua al rifugio (va bene che siamo a 3500mt…però…) :)
6: gli allievi sulla cima gnifetti!
3:gli istruttori sulla cima con noi, di cui 2 per togliersi qualche sassolino dalla scarpa si son fatti il quinto 4000!
0: le ore di vero sonno fatte tra sabato e domenica (sembravo una cotoletta sulla padella; fianco sinistro, fianco destro, a pancia in su, pancia in giu…)
0: la voglia che avevo oggi di lavorare
Tanta:la voglia che il corso non finisca con la prox uscita
Tanti:i ringraziamenti ai miei compagni di cordata e al resto del gruppo allievi e istruttori(anche chi era assente)!
Ecc ecc… :ma son solo parole e numeri, niente a confronto a quello che si prova quando si è li sopra!!

…mah solo una cosa!?!?!...
Giac hai avuto problemi di zigzag anche al ritorno!??!...(non mi sembra visto la vostra risposta alla mia domanda “come va il passo?” –risp: “ottima” ……se fosse cosi è tutta colpa del mal di testa!!!! :)
a presto
Tia


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
grande fine settimana!
panorami strepitosi, bel tempo, tre 4000 conquistati, mitici compagni di spedizione, che volere di più?

aggiungiamo agli aneddoti:

- il gran visir dei direttori che la sera a cena intrattiene mezza tavolata con racconti di avventure alpinistiche e con pazienza giobbiana risponde a tutte le domande degli allievi assetati di conoscenza (e non perde l'occasione per: offrire vino alla tavolata, spiegare la geografia del rosa con i bicchieri di carta, raccontare gli ultimi 20 anni di storia della S.Saglio, mandare a cagare quelli del tavolo di fianco, che effettivamente alla decima volta che passavano dietro alla panca avevano veramente rotto i coglioni..) grande jack..
- il freddo che tagliava le mani in cima al corno nero, con i -15 ventosi e il pensiero che a milano avremmo sudato come delle bestie per l'afa (vuoi mettere? eccheccazzo, non c'è paragone..)
- la cordata in pic nic sull'ultimo pianoro sulla via del ritorno
- il diretur: "stefano, attento ai crepi!"; ste: " ma si, ma si.."; diretur: "va be', tranquillo lui.. lasciamolo andare avanti, la limite lo recuperiamo". esempio di calma olimpica..
- l'ammutinamento delle cordate ai piedi della piramide vincent..
- le facce del gran visir dei direttori e di marco al ritorno dall'ammutinamento..
- alessio addormentato cotto all'una del pomeriggio in rifugio. effetto dell'antiistaminico preso per l'allergia o stava ripensando alla sua lezione della sera prima? scherzo, è stata interessantissima, chiedete a brando ed emanuele..

e ora pronti per la prossima?

a martedi
andrea

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
H20 non è altezza zaino?? :)
chi è il simpaticone che nn si è firmato qui??
per me le creste sono state una visione, ma le emozioni che ho provato quelle ci sono e restano.
Accidenti..mi sa che vi voglio bene anch'io!!!
ale

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
Vabbè... ragazzi... che aggiungere dopo tutti i Vostri commenti...
Allora racconto una scenetta..

Ambiente:
Fuori sul porticato...

[Alessandra]
Cavoli Simone....
per colpa tua, che ci fai sempre riempire lo zaino allo stremo, mi si è già scucito un pezzo dello zaino... lo zaino si è già rotto..!

[Simone]
Ma nooo... dai...! non può essere...!

[Alessandra]
Se te lo dico è perchè e così...!! Guarda te lo faccio vedere !!

Alessandra si allontana... torna con lo zaino ed inizia una minuziosa analisi della tela...
Cerca che cerca... sembra non trovare niente...

[Noi altri]
Sarà una micro scucitura... non riesce a trovarla !!

[Alessandra]
Eccola... guarda Simone... guarda !!!

[Simone]
Simone non si avvicina neanche allo zaino... lo guarda dalla sua posizione... e spalanca gli occhi... resta atterritto !!!

[Noi altri]
Cavolo...!!! sarà enorme per riuscire a vederla da lì...!!
Ci avviciniamo...

*****************************
Grande finale... a sorpresa!!
*****************************

Era la predisposizione per il Camel Bag...
In caratteri "Times new roman" size 30 c'era anche una bella scritta H2O...

Grande risata di gruppo...

[Jack (istruttore)]
Cosa accade ??

Simone ha provato a spiegare l'accaduto a Jack.... ma niente da fare...
Gli diamo manforte e lo appoggiamo nel tentativo di spiegare il motivo della risata...
Un altro fallimento... Jack è andato via senza capire cosa fosse successo....
Ma ha ragione.... non era immaginabile quanto raccontato...

Ciao Ale.... ti vogliamo bene..!!



VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
grazie a tutti e bravi tutti!
In particolare, grazie a M. e P. per aver a lungo insistito (!!???) per raggiungere anche la punta gnifetti. Bravissimi davvero.
Vi ho rotto le balle tutto il giorno per la corda tesa, è vero, ma faceva parte della missione. Da segnalare piuttosto ai futuri compagni di cordata l’andatura costantemente a zigzag di M., totalmente indipendente dalla traccia del compagno davanti a lui. Una sensazione da traino di roulotte sbandante che va provata! ;-)))

Grazie a Simo per averci fatto fare la salita dai Salati e non viceversa: scelta lungimirante! (non è una battuta, sono più sincero che mai: sabato in salita ce l’ho potuta fare, ieri in discesa non avrei potuto farcela assolutamente…).

Giac


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
Stupendi questi 3 quattromila in giornata (e ancora complimenti a chi ne ha raggiunti 4!), con un panorama totale sulle alpi (compresa la mia amata Grivola :D).

Ad ogni modo è evidente che l'uscita è stata organizzata opportunamente per farci fare il corso di scialpinismo, dato che quei maledetti ci sfilavano elegantemente a fianco mentre arrancavamo sulla luuuunga via del ritorno (a proposito, dopo aver passato la mattina a guardare le splitboard mi prenoto per dicembre).

Deme

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
grazie pier!

dico la verità: a quota 0 metri s.l.m., anch'io ho sentito molto... la vostra mancanza!
sono affamato di racconti, immagini, dettagli, chi era in cordata con chi, ecc. e da quello che ho capito, non resterò deluso ;-)
ci vediamo stasera, con quelli che ci sono.

matteo

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
E l'inferno si scatenò!!

Un we indescrivibile, io in particolare lo sognavo da un sacco di anni! Vedere tutte le estati la capanna Margherita e raggiungerla finalmente in una giornata di sole dopo essere passato non da 1, non da 2, ma da ben 3 altre cime (tutte rigorosamente sopra i 4000) era fino a due giorni fa completamente inimmaginabile!!

ringrazio tutti per questa spettacolare spedizione (perchè di spedizione si trattò!!) e in particolare i miei compagni di cordata:
il supermegadirettore Giacomo che col suo passo ha permesso a me e al mio compagno di arrivare fin là!!
tia con cui ho condiviso la giornata di ieri! mitttttticoooooo!!!

Quindi un paio di numeri:
2980: Passo Salati
3275: Indren
3498: Rifugio Mantova
4231: corno nero
4341: Ludwigshohe
4432: Parrot
4554: punta gnifetti
3450: dislivello totale del we (pos/neg)
1874: dislivello positivo
5700: calorie bruciate
8,5: ore di cammino

altri numeri direi caratterizzanti:
4: € del panino fetente di sabato a pranzo
4e29: ora dell'"anticipata" colazione del mantova (anticipata rispetto alle 4e30
2: le bustine di polase utilizzate
3000: le parolacce sulla parete per il Corno Nero per il freddo fottuto che faceva...(dal tia ho sentito anche un paio di calendari)!!
5: metri di lingua del sottoscritto all'arrivo dell'ultima cima
0: le parole dalla terrazza della Capanna Margherita
nd: il numero di volte che Herr Direktor ha detto: tenete tesa la corda e muovetevi che non c'è tempo!
4: i kg di roba che il direttore Simone ha ingurgitato dagli zaini dei malcapitati allievi che gli capitavano a tiro
10: le persone che Marco (l'istruttore) avrebbe tirato ancora su per un'altro paio di cime dopo la giornata di ieri

e per ultimo:
1: la persona che purtroppo mancava e la cui mancanza si è sentita: Matteo! (per i soldi ti dò domani il mio IBAN) :-)

Grazie ancora a tutti!
A domani o stase per chi c'è!
Pier


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
fantastico,fantastico,fantastico!!!come prima esperienza sui 4000 nn si poteva chiedere di più.giornata stupenda e panorami incredibili.nn mi sembra ancora vero di essere riuscito a fare quelle salite.
un super brava alla mia compagna di cordata che ha stretto i denti anche quando le gambe le urlavano bastaaa!!...grande criiii!!!
e un grazie a paolo che con il ritmo costante e gli zig-zag sui pendii nn ci fatto morire e soprattutto xè ha sopportato le nostre pause mangia,bevi,metti la giacca,togli la giacca...

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 28/6/2010
....non vedo l'ora!!!
è da quando avete presentato il corso che ho in mente questo traguardo!!! ((direte: non ho altro da pensare ehh :) !!!))

...scateniamo l'inferno...

Tia

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 24/6/2010