Scuola > Corso di Alpinismo > Archivio Uscite Pratiche > Commenti
Gran Paradiso - 20 e 21 giugno 2009

Heilà, Lu
Forse ne è valsa la pena......
Stupende foto come sempre.
In gambissima
;-)
Franz

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 23/6/2009
Per gentile concessione del capocordata Franz (che ringrazio)anche stavolta ho fatto qualche (!) foto. Le trovate qui.
Luca


VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 23/6/2009
ma forse funziona così...! vedrai direttore che l'anno prossimo, quanado ci inviterai a partecipare alle uscite del cda 2010 saremo tutte più generose :)

comunque non capisco perchè mi sento così tirata in causa...il massaggio era logica conseguenza al permesso di non portare tutte le corde o serviva a farmi perdonare 4061m di domande?!?
che poi in realtà su ghiaccio risparmio fiato...

Proprio bell'uscita: vicini alla vetta ero davvero pervasa dai brividi, ancora non distinguo bene se di freddo o di piacere ed emozione nel vedere quel gran paradiso :)

silvia

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 22/6/2009
Per amor di precisione, mica per lamentarsi, no eh?, si sappia che il povero direttore - notoriamente vertebroleso e, per l'occasione, anche bronchitico - ha dovuto fare ricorso all'intervento di allieve del CdA 2008, prontamente e sapientemente intervenute con olii profumati, stante l'inoperosità e l'inadeguatezza del corpo femminile "allieve CdA 2009".

Si raccomanda dunque, per il CdA 2010, una più oculata gestione delle selezioni femminili per l'accesso al corso.

Firmato
CPDA (Comitato per la Protezione dei Direttori di Alpinismo)




VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 22/6/2009
> le donne portano i cioccolatini al direttore; le donne fanno i massaggi al direttore

che schifo. ma lo chiamano anche papi?
:DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

gig

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 22/6/2009
Gran bella giornata, nonostante il "nebbiuuuunnn" mattutino e quel freddo porco che, assieme al vento gelido, hanno dato un pizzico di sapore hymalaiano alla salita!!!!
Bravi bravi a Manu e Luca, dal quale adesso attendiamo il report fotografico...... "li mortacci tua"
;-)
Franz

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 22/6/2009
le donne portano i cioccolatini al direttore; le donne fanno i massaggi al direttore

ma, dopo l'ascesa, è stato un uomo che ha sacrificato la propria voglia e ha spontaneamente deciso di ripiegare sulla pasta porri e zola, affinché il direttore potesse sbafarsi l'ultima polenta valdostana con la salsiccia rimasta al rifugio

non faremo il nome di questo martire silenzioso, di questo allievo modello; ma che il suo gesto serva da monito: anche gli uomini sanno compiere atti di devozione

[per ovvi motivi anonimo]

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 22/6/2009
Ops, passo di qui per caso e vedo una citazione.
Mi verrebbe da fare battutacce spiritose, ma visto che mi trovo fuori casa e per di più in luogo ammantato di romantico ed eroico ardore alpino, mi trattengo e mi accontento di citare a mia volta. A chi indovina l'autore una pizza offerta dal direttore! :D
Buona salita!
gig

"La minaccia, però, continua a incombere come una tagliola d'acciaio pronta a scattare. Anche se l'ossessione è sopita, so che mi coglierà di sorpresa. E' una mania che tornerà a rompere la quiete. So che quei denti affilati e seghettati sono in tranquilla attesa dietro labbra seducenti: aspettano di azzannare, di mordere con quel loro alito feroce e famelico. So che occhi vigili riposano dietro ciglia truccate di ferocia, dietro una maschera studiata a bella posta. Capaci di spalancarsi senza che tu lo voglia, né sono placidi né minacciosi. Chino ancora una volta il capo e con l'ambizione sopita dentro di me, mi sento appagato da ricordi di splendore e disperazione."

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 19/6/2009
E' normale questa sensazione di panico che mi ha assalito quando il direttore ha mandato il programma dell'uscita ?

Sara' che ho trovato questo racconto di qualcuno che e' stato sul ghiacciaio Domenica scorsa:

"buone condizioni, tenendosi a destra verso le rocce è quasi tutta in neve, noi abbiamo fatto un paio tiri alla fine perchè per problemi di sovraffollamento ci simo dovuti spostare al centro su ghiaccio. ... unico, vero e serio problema la quantità di gente in parete...c'era addirittura un corso cai!?!...uno di loro ha fatto davvero un bel volo proprio sopra alla mia testa e solo grazie al chiodo che ha tenuto non ci ha tirati giù tutti..."

ma poi ripenso alle parole di Claudio tratte da "Il punto di non ritorno" di Camanni: "Una bella esperienza, per un alpinista, non è mai un'esperienza scontata, con il cielo sereno, la neve perfetta, il fisico in forma, il compagno generoso, la fatica lieve. Una bella esperienza prevede sempre qualche imprevisto risolto brillantemente, un incidente evitato senza conseguenze, un ostacolo superato con determinazione ed intuito."

E' proprio questa sensazione di panico che mi fa sognare il Gran Paradiso.

Mari

VOTO 0/0/0/0 su scala 0-5

Data 19/6/2009